Territorio

Valli di Comacchio

In viaggio nelle Valli di Comacchio: che cosa vedere?

Gli immobili di Agenzia Adriatica sono inseriti in un patrimonio naturale e storico tutto da scoprire. Le attività proposte sono diverse, pertanto sarà meglio munirsi di informazioni utili per visitare le Valli di Comacchio: cosa vedere, quando, perché e i costi
da sostenere.

 

Il giro in Barca


La prima cosa da fare sarà un’escursione lungo i canali interni dello specchio vallivo per poter ammirare la bellezza di un’oasi spettacolare in cui dimorano un centinaio di specie di uccelli acquatici.
La guida ambientale a bordo della barca vi mostrerà la numerosa colonia di fenicotteri che abita la valle e gli antichi casoni dei pescatori. L’escursione ha una durata di circa 1h 45 e vi porterà in un’ambiente unico nel suo genere.
 

L’Antica Salina


Per i più sportivi, attraverso un lungo percorso di circa 7 km,  è possibile raggiungere la vecchia salina di Comacchio.
Al suo interno troverete un impianto realizzato in epoca napoleonica che testimonia l’antica attività di Comacchio nella produzione di sale.
La salina si estende per oltre 600 ettari e costituisce la punta di diamante della riserva del Parco del Delta del Po. Abbandonata l’attività produttiva da circa 30 anni, l’impianto è anch’esso popolato da numerose specie animali, alcune molto rare.


Il nuovo Museo del Delta


Per un altro interessante viaggio nella storia delle Valli di Comacchio, cosa vedere se non il Museo Del Delta Antico.
Il nuovo museo archeologico di Comacchio è ospitato all’interno dell’ospedale della città in un prestigioso edifico neoclassico settecentesco.
Al suo interno raccoglie il carico di un’imbarcazione romana risalente al I sec. a.C rinvenuta proprio a Comacchio nel 1981. Oltre a questo reperto sensazionale, il museo ospita una collezione di manufatti di epoca etrusca e altomedievale.


La minicrociera


Il vostro spirito marinaresco troverà soddisfazione nella minicrociera che costeggerà la costa Adriatica sino alla sacca di Goro e verso il delta del fiume.
La nave salperà da Porto Garibaldi e durante il percorso sarà prevista una sosta sull’Isola dell’Amore: l’ultimo lembo di terra che separa il fiume dal mare.
Durante la vostra permanenza non soffermatevi alle Valli di Comacchio e su cosa vedere, ma anche su che cosa e dove mangiare. Infatti, per godersi appieno la vita di mare a bordo della minicrociera, verrà servito un ottimo pranzo a base di pesce fresco.


Gita a cavallo


I bambini adoreranno passeggiare in sella ai cavalli dell’Allevamento di Spiaggia Romea.
Quest’ultimi di razza Camargue risultano, per il loro carattere mansueto, perfetti per accompagnare i principianti e i più piccoli.
Accompagnati da una guida specializzata l’immersione nella natura sarà assicurata.  


In canoa nelle Valli


Per la serie “Valli di Comacchio cosa vedere”: godetevi un’esperienza mozzafiato navigando in canoa le acque del Delta.
L’avventura inizierà da Stazione Foce e proseguirà all’interno delle Valli Fattibello, Spavola e Capre. L’itinerario adatto anche ai i soggetti alle prime armi e prevede una sosta a metà percorso.  
Inoltre, per non farsi mancare nulla, lo stesso itinerario è praticabile anche al chiaro di luna. Un esperto istruttore professionista vi accompagnerà, scivolando a filo d’acqua, nelle valli di Comacchio. 




 

Vuoi metterti subito in contatto con noi?

Scrivici su WhatsApp e ti risponderemo all'istante!
+39 338 8433296