Territorio

Ravenna e cosa vedere. La location più ricca e rinomata della Riviera Adriatica.

Ravenna è la destinazione ideale per le famiglie e i gruppi di amici alla ricerca di divertimento, arte e cultura. Se desiderate immergervi in un contesto unico, colmo di tesori e ispirazioni a soli 30 km dai Lidi Ferraresi, pianificate una tappa nella perla della Romagna. 

Resterete affascinati dalle innumerevoli offerte di un territorio sorprendente e variegato che propone ai suoi ospiti occasioni di allegra spensieratezza, contesti di esplorazione artistica e culturale e pieno relax nella tranquillità della natura. 

Vi state chiedendo cosa vedere per trascorrere momenti unici in compagnia? Di seguito vi elenchiamo alcune dei posti imperdibili della città romagnola. 



La Basilica di San Vitale e la bellezza dei suoi mosaici



Un vero tesoro che lascia a bocca aperta grandi e piccoli per la lucentezza e il colore dei meravigliosi mosaici bizantini racchiusi in un’architettura dalla forma complessa e articolati spazi interni. Lasciatevi ispirare dalle stupende decorazioni dell’abside, dagli ampi volumi dello spazio ottagonale mosso da ripetizioni di archi, dai marmi policromi e preziose raffigurazioni tra le più belle della cristianità.



La Basilica di Sant'Apollinare Nuovo, capolavoro bizantino



La Basilica custodisce un patrimonio unico che si rivela allo sguardo del visitatore non appena ne varca l’ingresso. Alla facciata esterna dall’apparenza semplice e discreta si contrappone un interno ricco di tessere luminose come gemme che sapranno catturare lo sguardo, anche grazie alla diversa inclinazione di posa che ne rende vibrante la superficie. 



Il Mausoleo di Teodorico e la vasca di porfido rosso



Il monumento patrimonio nazionale è unico nel suo genere: si tratta di un imponente edificio funebre dalla pianta decagonale la cui cupola è costituita da un monoblocco di pietra d’Istria. 
Teodorico governò Ravenna dopo la caduta dell’Impero Romano; la leggenda narra che il re ostrogoto morì colpito da un fulmine mentre si trovava nella vasca di roccia rossa, divenuta poi suo sarcofago, al piano superiore della costruzione. 



La Tomba di Dante: il mistero delle spoglie trafugate



Dante Alighieri morì a Ravenna nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321, ma una lunga contesa con la sua città natale, Firenze, si protrasse con alterne vicende sulla custodia dei suoi resti. 
I frati francescani li trafugarono in due occasioni per porli in salvo, cosicché per anni chi visitò la tomba non seppe di omaggiare in realtà un sarcofago vuoto. 
Oggi il tempietto monumento nazionale è ubicato in una zona di silenzio chiamata “zona dantesca” che ospita la Tomba, il cosiddetto Quadrarco di Braccioforte e i chiostri francescani col Museo Dantesco.



Museo TAMO, tutta l’avventura del mosaico



Spazio museale innovativo che trova spazio nello stupendo complesso monumentale di San Nicolò, Museo TAMO propone un percorso attraverso reperti eccellenti e racconta come “fare mosaico” sia un linguaggio artistico unico che va ben al di là della pura esecuzione tecnica.
Grazie al supporto multimediale è possibile approfondire diverse aree tematiche alla scoperta di una tradizione antica e multiforme.



Mirabilandia, terra delle meraviglie



Non soffermatevi solo sulla città di Ravenna e cosa vedere, pensate anche al divertimento e allo svago, dopotutto siete in vacanza! Mirabilandia è il parco di divertimenti più grande d’Italia, con le sue attrazioni e l’imponenza della sua celebre ruota panoramica, accende la voglia di divertimento di piccoli e adulti stupendo con ogni sorta di effetto speciale. Attrazioni tranquille, moderate e estreme, adatte alle famiglie e ai più temerari, soddisfano qualunque esigenza di intrattenimento e sono completate da un’ampia offerta di spettacoli, animazioni ed eventi che renderanno la vostra permanenza indimenticabile.
Ristoranti, negozi e servizi ad hoc garantiscono una pausa di svago e comfort tra mille emozioni!



Il planetario e la magia del cielo stellato


Avete dei bambini e vi state chiedendo di Ravenna cosa vedere insieme a loro? Non potete sicuramente perdervi un’esperienza all’interno del planetario, in grado di risvegliare il senso di stupore di grandi e piccoli, tramite la splendida riproduzione del cielo notturno.
 Con la sua cupola di 8 metri di diametro che ospita fino a 56 spettatori, il Planetario di Ravenna è riferimento di appassionati e non. 
Inaugurato il 1 giugno 1985 e immerso nel verde dei giardini pubblici, offre la possibilità di sperimentare la bellezza dell’immagine artificiale della volta celeste così come la vediamo a occhio nudo. Un totale di 3.000 stelle suddivise nei due emisferi, dalla stella Polare alle Nubi di Magellano, da costellazione di Cassiopea a quella della Croce del Sud.



I Lidi Ravennati, un mondo di possibilità



Scoprite gli oltre 35 km di spiaggia che mettono a disposizione dei turisti un panorama vario che vede stabilimenti attrezzati di tutti i comfort accanto a oasi di pace perfette per chi cerca quiete e ristoro. 
Non mancheranno occasioni di allegro divertimento, un’ottima ricettività e il verde delle vaste pinete.
 Locali alla moda, discoteche sulla spiaggia e strutture di qualità superiore animano vacanze dinamiche e di tendenza.



 Ravenna “superstar” è la meta perfetta per vivere giorni spensierati e momenti ricchi di cultura e arte: ispirazioni, buona cucina, attrazioni per grandi e piccolie le location più in voga della costa romagnolala rendono misteriosa e splendida.

Oltre a Ravenna, se alloggiate in uno dei sette lidi, vi consigliamo inoltre di visitare Ferrara, ridente cittadina emiliana che conserva un grande valore storico.



I lidi di comacchio in sostanza distano pochi chilometri dalla città romagnola. Alloggiando in un appartamento dei lidi comacchiesi potrete raggiungere e scoprire comodamente la città di Ravenna e cosa vedere e fare in essa.
 
Per qualunque informazione o necessità non esitate a contattarci compilando il form o chiamando al numero di telefono, saremo lieti di consigliarvi riguardo ogni vostra esigenza!






Vuoi metterti subito in contatto con noi?

Scrivici su WhatsApp e ti risponderemo all'istante!
+39 338 8433296